Incrudelita

Cosa ci faccio qui
seviziato dal tuo sguardo terroso
e malevolo ?
Le tue unghie mi mettono a disagio:
laccate di nero, appuntite, nevrotiche.

La collana che porti al collo
coglie e rifrange
improvvise lame di luce
che mi affettano rétina e cervello:
una delle tue armi consapevoli.

Sai usarla, la usi
e ridi.

Follow/like/share!

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *